OGGETTI IN VETROFUSIONE

vedi anche: orologi   centri tavola     altri oggetti   
croce in vetrofusione  bl   

30 x  20 cm  - da  parete

codice articolo :3001

 

 

lampada in vetrofusione a ventaglio  base bianca o nera 27 x 43 cm  - da  tavolo

codice articolo :4001

 

 

lampada in vetrofusione a ventaglio  base  bianca o nera 27 x 43 cm  - da  tavolo

codice articolo :4002

 

 

lampada in vetrofusione a ventaglio  base bianca  o nera       27 x 43 cm  - da  tavolo

codice articolo :4003

 

 

aplique da muro semicircolare in vetrofusione  con supporto  bianco  25 x 24 h profond.10  cm  - da  parete

codice articolo :4004

 

 

scacchiera in vetrofusione  35 x 35  cm  

realizzabile direttamente anche su piano tavolo

disponibile con scacchi in vetro

codice articolo :5001

 

 

aplique da muro semicircolare in vetrofusione  con supporto  bianco  25 x 24 h profond.10  cm  - da  parete

codice articolo :4005

 

 

aplique da muro semicircolare in vetrofusione  con supporto  bianco b 25 x 24 h profond.10  cm  - da  parete

codice articolo :4006

 

 

         

piantana nera con ventagli in vetrofusione

codice articolo :4007

 

portaritratti in vetrofusione  con supporto  in plexiglass b 32 x 24 h

codice articolo :6001

 

  possiamo realizzare altre forme, altri modelli...          per vedere il campionario colori clicca qui     
 

copyright vetreriamorandini.it     

 

 

 

 

La vetrofusione una tecnica di lavorazione che permette di ottenere effetti cromatici sovrapponendo lastre di vetro di diverso colore.
Con l'uso di stampi anche possibile ottenere piatti o ciotole di diverse forme, decorate con ossidi metallici.

La vetrata a piombo tradizionale consiste nel legare con una barretta di piombo dei vetri tagliati secondo sagome, che uniti insieme, per la loro forma e il loro colore formano un disegno. La vetrata dipinta in tutto simile a quella tradizionale per quanto riguarda la tecnica dell'assemblaggio. La differenza sta nel fatto che qui i singoli vetri che compongono il pannello sono in pi dipinti, con grisaglie o smalti, per formare volti e mani, vestiti, paesaggi e altri motivi figurativi

Il mosaico, cos come tradizionalmente conosciuto, consiste nel formare un disegno usando piccole tessere in pietra, tutte della stessa dimensione, ma di colore diverso.

Nel nostro laboratorio usiamo tessere di vetro opalescente che ha colori e venature molto intense e si presenta brillante in superficie.